Time in Jazz

L’associazione culturale Time in jazz ha utilizzato LICET per la valutazione della XXV edizione del Festival internazionale realizzato nel 2012 sul tema Fuoco. Presidente e direttore artistico dell’associazione è Paolo Fresu, musicista nato a Berchidda di fama mondiale. Il festival dal 1988, anno di fondazione, è diventato il cuore pulsante di un’attività culturale vivace e vitale del nord della Sardegna.

L’azienda ha deciso di ottenere la SMART LABEL, anche se in fase di autovalutazione.

LEGAME CON LA STORIA ED IL TERRITORIO

Il festival oltre a Berchidda, coinvolge 17 Comuni del Nord Sardegna, valorizzando i luoghi simbolo, porti, chiese campestri, dove vengono svolte gare di poesie, mostre d’arte, rivocazioni storiche e recupero di linguaggi e strumenti della tradizione sarda. Si privilegiano i fornitori biologici e locali da cui provengono circa 50-70% dei prodotti o servizi. Gli eventi sono per la maggior parte gratuiti.

 

INNOVAZIONE E MIGLIORAMENTO CONTINUO

Formazione e monitoraggio ambientale su tutto l’evento. Partner, enti ed esercizi commerciali organizzano gli acquisti in condivisione. L’associazione Time in Jazz collabora con altre associazioni jazz italiane. Monitoraggio delle presenze e delle criticità; da definire la valutazione della soddisfazione degli stakeholders (come: utenti, organizzatori, fornitori, sponsor).

 

COMPETITIVITÀ E CORRETTEZZA

Budget “blindato” e trasparente per tutti i membri della associazione. Indicatori di performance (per ogni concerto: biglietti venduti, sponsor, finanziamenti). Stabilito un fondo per le emergenze. La squadra GREEN si occupa della formazione e di correggere i comportamenti delle altre squadre dal punto di vista ambientale. Info Point e Green Point dislocati nel centro del paese e sul singolo evento. Prezzi circa un quarto di quelli reali/commerciali.

 

ECO-SOSTENIBILITÀ

Adozione del metodo LCA ( Life Cycle Analysis) per monitoraggio consumi energetici, gestione e misurazione di tutti i rifiuti. Incentivazione dell’uso del car-pooling e possibilità di affitto biciclette in aree concerto, due vetture elettriche per lo staff. Uso esclusivo di detersivi a basso impatto Piantumazione specie biodiverse per la compensazione ambientale della produzione del CO2 tramite accordo con Ente Foreste della Sardegna.

 

TUTELA DELLA PERSONA

Tutti i volontari hanno vitto, alloggio e ingresso gratuito ai concerti. Equilibrio nutrizionale nella mensa interna ad opera di professionisti del catering. Definizione di piani di evacuazione e staff specifico per la gestione delle emergenze.

SMART LABELS

Time in Jazz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lavori simili

#Colazione Monferrina al Comune di Sala Monferrato

A Bit of History

Festival di Marenco